Innovazione e territorio nella promozione turistica.

Un visual novel game prodotta da un tour operator locale che guarda oltre il proprio ruolo.

Scarica Toursikon 

ELLEVIAGGI PRESENTA “TOURSIKON” AL TTG
Innovazione e territorio nella promozione turistica. Una visual novel game prodotta da un tour operator locale che guarda oltre il proprio ruolo.

La presentazione in collaborazione con CNA

Innovazione, creatività, nuove forme di comunicazione digitale rappresentano oggi una frontiera che nella comunicazione turistica offre opportunità anche a territori meno conosciuti e a realtà locali che puntano a diventare destinazioni più note.

E’ l’idea da cui è partito il tour operator di Tursi, Elleviaggi, quando ha deciso di puntare sul gaming come strategia di promozione del proprio territorio ed ha coinvolto altri professionisti per la realizzazione del progetto, candidato a cofinanziamento e sostenuto dalla Regione Basilicata.

Con la collaborazione di Moore Comunication, di Effenove e di IvIPRO, è nata dunque TOURSIKON, la visual novel game che sarà presentata in anteprima al TTG di Rimini in collaborazione con CNA, il prossimo 14 ottobre.

Non è l’idea di un game ad essere innovativa in sé; tanti fanno gaming e producono innovazione, il progetto però si caratterizza per aver scelto uno strumento del genere dedicato ad un territorio circoscritto, con un progetto di un tour operator privato, considerato che molto spesso sono le istituzioni ad investire risorse pubbliche in queste attività.  Un luogo delle aree interne diventa, in questo modo, simbolo di buona pratica, di quel “si può fare” che si pone l’obiettivo di superare i luoghi comuni che condannano a prescindere i piccoli paesi. Ed a farlo è un’agenzia che vive nel contesto locale ma che pensa globale: che ha compreso come i trend del turismo contemporaneo, attenti soprattutto ad una sostenibilità concreta e non retorica, fanno registrare flussi superiori nelle aree interne rispetto alla media, ed in continua crescita. Ecco perché Toursikon sarà presentato al TTG presso lo stand nazionale della CNA, ritagliandosi da subito l’immagine di una buona pratica che vede i privati investire a fianco delle istituzioni, senza attendere nulla ma essendo proattivi nella progettazione e nella realizzazione.

Nasce così l’avventura di Sophie, la turista protagonista del game da scaricare e su cui giocare aiutando la nostra Sophie a scoprire Tursi, incontrando i personaggi che la guidano, che la confondono, che l’aiutano e rifocillano. Tursi, la sua Rabatana, la sua storia e cultura verranno scoperti con una modalità divertente e coinvolgente, utilizzando gli strumenti tecnologici della nostra quotidianità.

“Siamo convinti – racconta Luigia Rabite, amministratore di Elleviaggi – che la progettazione di nuovi strumenti e modalità di promozione passi innanzitutto per la passione che nutriamo per i luoghi oggetto della nostra attività”.

“La concezione rivoluzionaria di cui siamo convinti nel nostro lavoro – spiega Annalisa Romeo, CEO di Moore Communication –  è che oggi a fare il marketing turistico contemporaneo sia la somma delle piccole visioni, perché un progetto mirato ad un obiettivo concreto sia più efficace di una progettazione globale. Il turista contemporaneo è attento alle piccole cose. E le piccole cose assumono un grande valore quando funzionano”.

“CNA prende questo progetto come un simbolo – è l’idea di Leonardo Montemurro, Cna Basilicata – perché vede unire il protagonismo degli operatori provati con una visione globale che finora hanno costituito il successo di altre grandi ed affermate destinazioni, ma che noi possiamo avere l’ambizione di repl

icare, soprattutto in virtù dell’attenzione che l’epoca contemporanea sta facendo porre alle aree interne ed allo svil

uppo socio economico che può derivare dal protagonismo dei player in campo”.

Toursikon è scaricabile da Google Play e App Store.

 

 

La presentazione avverrà a TTG di Rimini il 14 ottobre 2022

BASILICATA. UNA NUOVA DIMENSIONE TURISTICA TRA REALE E VIRTUALE

ORE 11.30/12.15 – stand CNA  A3- 035

 Intervengono:

Luigia Rabite – Elle Viaggi

Leonardo Montemurro – Presidente Cna Basilicata

Renato Zaccagnino – Presidente Cna Potenza

Andrea Dresseno – Presidente Associazione IviPRO

Michele Scioscia – Effenove srls

Vincenza Molinari – Componente presidenza Nazionale Unione CNA

Modera

Annalisa Romeo – Moore Communication

———————————-

ELLEVIAGGI

Un tour operator locale, un’agenzia di viaggi. Sembra poco ma la sfida di essere “glocal” in Elleviaggi è l’essenza dell’attività quotidiana. Perché svolgere il proprio lavoro di promozione turistica del territorio in una logica più generale e di contesto piuttosto che di semplice ricerca della commercializzazione del prodotto, rappresenta una nuova modalità di intendere il proprio ruolo proattivo, nella consapevolezza che investire sul territorio porta a se’ stessi un beneficio maggiore, rispetto ad investire solo su se stessi.

 

MOORE COMUNICATION

E’ l’agenzia di comunicazione di Annalisa Romeo, la digital media strategist che segue da anni Elleviaggi nei suoi progetti portando la sua esperienza di comunicazione e promozione turistica, in particolare in ambito di media digitali.

Annalisa Romeo si occupa di progettare, formare e gestire nuovi modelli di comunicazione web e social con un occhio particolare alle nuove tendenze del turismo contemporaneo, in una costante ricerca della sintesi tra l’anima dei paesi e delle aree interne con la meccanica delle nuove tecnologie.

 

EFFENOVE

EFFENOVE SRLS è una casa di produzioni cinematografiche con sede a Potenza nata nel 2014 e specializzata nel campo della computer grafica 3D e dei visual effects.

Effenove srls è un laboratorio di ricerca orientato al racconto e allo studio del mondo circostante, reale e virtuale. Il gruppo di lavoro dirige lo sforzo maggiore del processo creativo e produttivo alla realizzazione di prodotti visivi (prodotti interattivi VR e AR, videogame, documentari, scansioni e modelli animati 3D) destinati a divulgare conoscenza e informazioni, con l’obiettivo di rendere fruibile o conosciuto il patrimonio culturale, materiale e immateriale.

 

IVIPRO

L’obiettivo dell’Associazione IVIPRO è agevolare lo sviluppo di videogame ambientati in Italia o legati alla cultura italiana e diffondere la conoscenza del videogioco e delle sue potenzialità divulgative nelle scuole e presso le istituzioni.

Accanto al lavoro di ricerca scientifica – che ha portato alla realizzazione sia di un database narrativo di storie italiane (in costante aggiornamento), sia di una mappa dei giochi già realizzati ambientati in Italia – IVIPRO si impegna a mettere in relazione gli sviluppatori con le realtà che operano sul territorio: Regioni, Comuni, musei e luoghi della cultura.